Consulenza Ingegneristica

FEM

Il metodo degli elementi finiti (FEM) è un metodo numerico che permette di risolvere problemi di ingegneria nell’area dell’analisi strutturale e consente di visualizzare la distribuzione delle tensioni e delle deformazioni del componente/sistema.

Al giorno d’oggi la disciplina è comunemente integrata nella progettazione e nello sviluppo di prodotti in un’ampia varietà di specializzazioni che rientrano nell’ambito dell’ingegneria e si è affermata come tecnica per lo studio di fenomeni legati alla rigidezza, resistenza e stabilità dei corpi.

All’interno dei confini di questa tipologia di attività, KITE Group supporta i propri clienti padroneggiando le seguenti discipline:

  • analisi statiche e quasi-statiche
  • analisi dinamiche
  • analisi modali/vibrazionali
  • analisi termiche
  • analisi di fatica
  • ottimizzazioni topologiche

CFD

La fluidodinamica computazionale (CFD) è un ramo della meccanica dei fluidi che utilizza algoritmi e analisi numeriche per risolvere e analizzare i problemi che coinvolgono i flussi di fluidi. Predire e controllare questi ultimi è fondamentale per ottimizzare l’efficienza di un’ampia varietà di prodotti e processi.

Pertanto, utilizzando tali metodi e la potenza computazionale sempre più avanzata, oggi ingegneri, analisti e scienziati possono risolvere problemi molto complessi, avendo allo stesso tempo una visione dei fenomeni della meccanica dei fluidi e la sicurezza che i processi e i prodotti in esame funzioneranno in modo efficiente e nel modo migliore possibile.

All’interno dei confini di questa tipologia di attività, KITE Group supporta i propri clienti padroneggiando le seguenti discipline:

  • aerodinamica esterna
  • raffreddamento componenti elettronici
  • analisi di scambio termico
  • comfort interno
  • ottimizzazione di componenti rotanti

CAD

La progettazione 3D e 2D, che si avvale di ingegneri e di esperti progettisti, viene eseguita con i software maggiormente utilizzati in ambito automotive, meccanico e industriale, ci permette di offrire un supporto completo, fornendo soluzioni per realizzare le vostre idee. La progettazione assistita al calcolatore (CAD) offre numerosi vantaggi, quali: la riduzione dei costi di sviluppo dei prodotti, l’incremento della produttività, il miglioramento della qualità dei prodotti e l’accelerazione del time-to-market.

All’interno dei confini di questa tipologia di attività, KITE Group supporta i propri client padroneggiando le seguenti discipline:

  • studi di architettura e macro fattibilità del sistema motore
    • studi di fattibilità dei singoli sistemi e dei maggiori componenti
  • studi di architettura e macro fattibilità dei sistemi sospensioni
    • studi di dettaglio ed industrializzazione di tutti i componenti principali
  • studi macro fattibilità, fattibilità, progettazione e sviluppo di autoveicolo nei seguenti ambiti
    • chassis – body
    • parti mobili
    • finizioni esterne ed interne
    • hard top, soft top e sun roofs
    • packaging
    • special cars

Particolare esperienza da segnalare è quella legata a quest’ultimo ambito, grazie alla quale è stato possibile seguire l’intero sviluppo del progetto, fino alla produzione, di svariati modelli.